Data del corso:
7 aprile

Relatore:
Claudio Micalizzi

Sede:
Via Cibrario 14, Torino

Orario:
9.30/13.00 – 14.00/17.30

Il Kata è un modello della pratica di lavoro e la sua forma, ha una struttura e una sua finalità specifica: permettere l’approfondimento della tecnica e la sua applicazione professionale, seguendo uno schema fisso e fissato. Dai Kata nascono copie identiche o simili o mutevoli, perché si ampliano e arricchiscono.

Nella concezione orientale e taoista, sono i gesti ripetuti che permettono l’acquisizione della tecnica che portano poi a elaborare gesti nuovi di eguale qualità e permettono di personalizzare il nostro operato.

SEMINARIO DI UNA GIORNATA

Kata Binario

La nostra scuola propone un approccio innovativo al trattamento che integra l’aspetto squisitamente fisico con quello intuitivo e creativo.

Il Kata tradizionale viene rielaborato ed arricchito con una nuova visione, frutto dei tanti anni di ricerca ed esperienza, che aggiunge alla sapienza l’intuito, le conoscenze pregresse e l’esperienza appunto: questa nuova modalità di lavoro permette di massimizzare i benefici fisici e mentali.

Il seminario vedrà l’approfondimento di un lavoro sull’articolazione dell’anca e sul rilassamento generale.

Programma del seminario:

Il lavoro sarà mirato sull’articolazione dell’Anca: recupero e miglioramento della mobilità, alleviamento delle tensioni.

1. Riscaldamento e Preparazione:

  • Messa in moto delle energie fisiche e mentali per attivare un intuito corporeo e dinamico.

2. Kata di Base Squisitamente Fisico:

  • Pratica di un kata specifico, per lavorare sulla zona e su punti e meridiani coinvolti.

3. Kata Binario Agile in Modalità Intuitiva:

  • Sviluppo di un kata che permette ai praticanti di esplorare liberamente il movimento attivando l’intuito e la creatività.

4. Integrazione dell’Aspetto Psicosomatico:

  • Durante l’esecuzione si incoraggeranno i praticanti all’ascolto e consapevolezza delle sensazioni fisiche e delle emozioni che emergono, stimolando così una risposta di lavoro.